Agevolazioni e incentivi

Imu e Tasi, nessuna esenzione per imprese e housing sociale

di Antonio Fiorilli e Gabriele Sepio

Beneficio fiscale assicurato agli enti del Terzo Settore che utilizzano l’immobile per lo svolgimento di attività assistenziali, previdenziali, sanitarie, di ricerca scientifica, didattiche, ricettive, culturali, ricreative e sportive

La riforma del terzo settore conferma le esenzioni Imu e Tasi sugli immobili destinati a finalità di interesse generale. Per gli enti che saranno chiamati a iscriversi nel nuovo registro unico nazionale l’esenzione sarà allineata a quella già prevista per gli enti non commerciali. Il Dlgs ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?