Agevolazioni e incentivi

Reddito di cittadinanza, per l’azienda bonus-incognita

di Gianni Bocchieri

Il reddito di cittadinanza (Rdc) come politica attiva del lavoro è sostenuto con l’assegno di ricollocazione quale misura obbligatoria per i percettori di Rdc e con la previsione di nuovi bonus per l’assunzione. Con lo scopo di innescare un circolo virtuoso, l’impianto prevede infatti nuove incentivazioni contributive per i datori di lavoro che assumono beneficiari del reddito, a condizione che provvedano alla pubblicazione dei posti di lavoro vacanti nella nuova piattaforma digitale del Rdc gestita dall’Anpal ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?