Agevolazioni e incentivi

Produttività, nel Ddl della Lega tetto a 5mila euro, aliquota al 5%

di Giorgio Pogliotti

Due misure per imprimere una spinta alla produttività del lavoro e ai salari dei dipendenti. La prima consiste nell’aumento da 3mila euro a 5mila euro dell’importo dei premi di risultato soggetto alla detassazione. La seconda, nel dimezzamento dell’imposta sostitutiva che si riduce dal 10 al 5%. Insieme ad un pacchetto di interventi per l’occupazione femminile, a partire dagli sgravi contribuitivi fino a 3mila euro annui per i datori di lavoro che tra il 2019 e 2020 assumono donne. ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?