Agevolazioni e incentivi

Detassazione del premio a rischio con accordi raggiunti tardi

di Michela Magnani, Antonello Orlando

L’agenzia delle Entrate ha sostenuto che la detassazione del premio di risultato è condizionata non solo all’incremento di almeno uno dei parametri economici previsti nell’accordo di secondo livello, ma anche al fatto che la maturazione dello stesso (e non solo la materiale erogazione) avvenga dopo la stipula del contratto collettivo: così la risposta 456 del 31 ottobre 2019 . Poiché si sta avvicinando il momento della verifica dell’incrementalità (spesso gli accordi prevedono il confronto anno su ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?