Agevolazioni e incentivi

Pmi, sconti fiscali fino a 2 milioni per gli aumenti di capitale

di Gianni Trovati

Uno sconto fiscale fino a due milioni in tre anni sull’Ires o sull’Irpef per aiutare le ricapitalizzazioni private nelle piccole e medie imprese; sempre per le Pmi, una nuova spinta ai Pir per gli investimenti nelle aziende. E poi l’architettura degli aiuti di Stato, che però deve ancora chiarire alcuni tasselli cruciali: sopra i 50 milioni di fatturato interverrebbe l’operazione «patrimonio destinato» di Cdp, che durerà 12 anni ma sarà regolata da un decreto del Mef chiamato anche a recepire ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?