Tenuta contabilità senza esclusive
Contenzioso e giurisprudenza

Tenuta contabilità senza esclusive

di Patrizia Maciocchi

L’assistenza fiscale, per la dichiarazione dei redditi ,o la tenuta dei libri contabili, non è appannaggio esclusivo dei dottori commercialisti, dei ragionieri o dei periti commerciali. Queste attività non rientrano, infatti, tra quelle che possono essere svolte solo dai soggetti iscritti all’albo professionale o abilitati. La Cassazione (ordinanza 13342 ) accoglie il ricorso del legale rappresentante di uno studio professionale che reclamava i compensi per la consulenza fiscale e tributaria e per ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?