Contenzioso e giurisprudenza

Contributi pieni per chi lavora all’estero in Paesi convenzionati

di Antonello Orlando

Con la sentenza 13674/2018 la Suprema corte ha cassato una decisione della Corte d'appello di Torino che ha ritenuto corretto applicare le retribuzioni convenzionali (articolo 51, comma 8 bis del Tuir ) come base su cui calcolare i contributi per alcuni lavoratori distaccati in Turchia tra il 2006 e il 2008. In un contenzioso che vedeva opposti l'Inps e una società metalmeccanica, l'istituto di previdenza richiedeva più di 425.000 euro di contribuzione non versata dal datore di lavoro ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?