Contenzioso e giurisprudenza

Impugnazione del licenziamento, tentativo di conciliazione e termini di decadenza

di Ornella Girgenti

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Nell'ipotesi in cui l'istanza di avvio della procedura conciliativa sia accettata dal datore di lavoro, e ciò nonostante il successivo tentativo di conciliazione avanti alla ITL si concluda con esito negativo, riprende a decorrere l'originario termine di 180 giorni.Lo afferma una pronuncia della Corte di cassazione (Cass. Sez. lav. 1° giugno 2018, n. 14108 ) che trae origine da una vicenda nella quale il lavoratore aveva avviato la procedura ex articolo 410 del Codice di procedura civile quasi contestualmente ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?