Contenzioso e giurisprudenza

L’errore bloccante non salva l’intermediario per la trasmissione in ritardo del 770

di Salvatore Servidio

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Con riferimento alle sanzioni amministrative comminate, per tardiva trasmissione telematica delle dichiarazioni dei contribuenti, a un soggetto che svolga professionalmente tale compito, la Corte di cassazione ha stabilito che grava su quest'ultimo, per poter andare esente da responsabilità, l'onere della prova di aver esercitato una adeguata diligenza. I dati del processo - Nella fattispecie posta all'esame della Cassazione e decisa con l'ordinanza 19 luglio 2018, ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?