Contenzioso e giurisprudenza

Dimissioni, termine di preavviso più lungo solo con compensazione

di Giulia Bifano e Uberto Percivalle

La durata del preavviso dovuto in caso di risoluzione unilaterale del rapporto di lavoro è stabilita dalla contrattazione collettiva e può essere derogata dall'accordo individuale tra datore di lavoro e dipendente solo se tale deroga comporta l'applicazione di condizioni più favorevoli al lavoratore. Pertanto, la clausola del contratto individuale di lavoro che stabilisca un termine di preavviso per le dimissioni più lungo rispetto a quello contemplato dal contratto collettivo è valida solo laddove il dipendente ne tragga, come conseguenza ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?