Contenzioso e giurisprudenza

I contributi vanno sempre versati, anche a costo di ridurre gli stipendi

di Matteo Prioschi

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Anche se in difficoltà economica, il datore di lavoro non può astenersi dal versare i contributi all'Inps relativi alle retribuzioni dei dipendenti. Spetta all'imprenditore gestire le risorse disponibili in modo da assolvere comunque all'obbligo. Con la sentenza 39225/2018 , la Cassazione si è occupata del caso di una imprenditrice che non ha versato i contributi da giugno a dicembre 2009 per un importo di 12.596 euro e da marzo ad agosto 2010 ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?