Contenzioso e giurisprudenza

Evadere l'Irap non è reato

di Salvatore Servidio

Nella vicenda oggetto della sentenza 4 settembre 2018, n. 39678, la Terza Sezione Penale della Corte di Cassazione ha affermato al termine dell'articolata pronuncia con la quale è stato accolto un motivo di ricorso della parte contribuente, nell'ambito di una vicenda di evasione, che evade l'IRAP non è reato. Materia del contendere - All'imputato si contestava di aver commesso il reato ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?