Contenzioso e giurisprudenza

Licenziamenti illegittimi con indennizzi personalizzati

di Giampiero Falasca

Il risarcimento proporzionato alla sola anzianità di servizio, previsto in favore di chi viene licenziato ingiustamente dalla normativa sulle “tutele crescenti”, viola i principi costituzionali di eguaglianza e ragionevolezza; il giudice deve poter determinare in modo discrezionale tale indennizzo, tenendo conto, senza parametri rigidi, di altri elementi (numero dei dipendenti occupati, dimensioni dell’attività economica, comportamento e condizioni delle parti). Con l’affermazione di questo principio, la sentenza n. 194/2018 della Corte costituzionale, pubblicata ieri, modifica l’articolo 3, ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?