Contenzioso e giurisprudenza

Designare il responsabile della prevenzione non scagiona il datore di lavoro

di Luigi Caiazza

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La mera designazione del responsabile del servizio di prevenzione e protezione non costituisce una delega di funzioni e, pertanto, non è sufficiente a sollevare il datore di lavoro e i dirigenti dalle rispettive responsabilità in tema di violazione degli obblighi dettati per la prevenzione degli infortuni sul lavoro. È questo uno degli aspetti normativi che la Corte di cassazione, quarta sezione penale, ha espresso con la sentenza 51321/2018 . Del resto, come è stato giustamente ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?