Contenzioso e giurisprudenza

Indeducibili i costi delle auto aziendali a uso promiscuo non indispensabili per l’attività

di Salvatore Servidio

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Nella vicenda trattata dall'ordinanza 30 novembre 2018, numero 31031, della Corte di cassazione, il giudizio nasce dall'impugnazione di un avviso di accertamento per Irpef, Irpeg e Iva 2004 con il quale l'agenzia delle Entrate non ha riconosciuto a una società di capitali l'integrale deduzione delle spese di gestione delle autovetture aziendali e dei transiti autostradali a esse riferiti (nel caso di specie, l'impresa produttrice di cisterne aveva dedotto i costi delle auto in quanto consegnava i suoi prodotti in ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?