Contenzioso e giurisprudenza

Impugnazione dei licenziamenti, il ricorso d’urgenza non blocca la decadenza

di Giuseppe Bulgarini d'Elci

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Allo scopo di rispettare il doppio termine di decadenza previsto dall'articolo 6, comma 2,della legge 604/66 - in forza del quale all'impugnazione stragiudiziale del licenziamento nel termine di 60 giorni deve seguire, nel successivo termine di legge (inizialmente 270 giorni, poi ridotto a 180) l'impugnazione giudiziale – è necessario il deposito del ricorso ex articolo 414 del Codice di procedura civile, mentre non interrompe la decadenza la proposizione del ricorso d'urgenza ex articolo 700 del Codice di procedura civile. ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?