Contenzioso e giurisprudenza

Gestione commercianti, sottoposizione a contribuzione degli utili percepiti da altra società

di Silvano Imbriaci

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La vicenda da cui origina la sentenza della Cassazione Sezione Lavoro, 21 gennaio 2019, n. 1505, riguarda la richiesta da parte dell'Inps di differenze contributive alla gestione commercianti rivolta ad un socio e amministratore unico di s.r.l. in relazione ad utili percepiti in quanto socio di altra società (s.a.s.), tra l'altro attiva nel diverso settore di inquadramento dell'industria. La questione da risolvere, e della quale non può sfuggire la rilevanza pratica, è dunque quella della composizione del contributo ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?