Contenzioso e giurisprudenza

La ripetizione dell’indebito pensionistico secondo la Cassazione

di Silvano Imbriaci

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La questione alla base della sentenza 8 febbraio 2019, n. 3802 della sezione Lavoro è abbastanza lineare: a seguito della comunicazione dei redditi da parte del titolare della pensione relativi al 2004, nell'aprile 2005 l'Inps procede al ricalcolo del trattamento e verifica l'indebita percezione di somme eccedenti quanto dovuto. Esercita quindi la propria pretesa restitutoria con richiesta del 31 ottobre del 2006. Il pensionato ritiene che la richiesta dell'Inps sia intempestiva, per effetto dell'applicazione dell'art. 13, ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?