Contenzioso e giurisprudenza

Omesso versamento di cinque mesi di contributi senza tenuità del fatto

di M.Pri.

Il mancato versamento delle ritenute previdenziali e assistenziali per cinque mesi non consente di invocare la non punibilità per particolare tenuità del fatto prevista dall’articolo 131 bis del codice penale . Nel 2010 un datore di lavoro non ha versato le ritenute previdenziali per oltre 12mila euro riferite a cinque mensilità e, ricorrendo in Cassazione, ha invocato la non punibilità per la tenuità del fatto compiuto, che peraltro era dovuto alla crisi economica ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?