Contenzioso e giurisprudenza

Vittime di persecuzioni politiche e razziali, contribuzione figurativa

di Silvano Imbriaci

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

L'art. 2 della legge n. 932 del 1980, in relazione all'art. 5 della legge n. 96 del 1955, prevede che ai fini del conseguimento delle prestazioni inerenti all'assicurazione obbligatoria per l'invalidità, la vecchiaia e i superstiti, per le vittime di persecuzioni politiche e razziali, sono considerati utili i periodi scoperti da contribuzione a partire dal primo atto persecutorio subìto nelle circostanze di cui all'art. 1 della presente legge e fino al 25 aprile 1945, dai cittadini italiani che possano ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?