Contenzioso e giurisprudenza

Inarcassa può ridurre le sanzioni

di M.Pri.

Inarcassa può ridurre le sanzioni applicate agli iscritti che versano i contributi in ritardo. Il Tar Lazio, con sentenza 9566/2019 , ha accolto il ricorso presentato dalla cassa di previdenza contro il ministero del Lavoro e quello dell’Economia che avevano bocciato tale scelta. Con determinazione del comitato nazionale dei delegati del marzo 2017, Inarcassa ha deciso di rimodulare le sanzioni in quanto il meccanismo allora vigente (2% del dovuto per ogni mese di ritardo, con ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?