Contenzioso e giurisprudenza

In caso di infortunio di un lavoratore in nero risponde anche la società per la 231 con l’interdizione dell’attività

di Mario Gallo

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La quarta sezione penale della Cassazione, con la sentenza 9 agosto 2019, numero 35934, ha affrontato un caso molto emblematico, relativo a un incidente occorso a un lavoratore in nero. Mentre stava smontando una trave modulare del palco ove si era tenuta una manifestazione musicale, ha perso l'equilibrio cadendo da un'altezza di circa due metri rispetto al piano stradale, riportando lesioni da cui è derivata un'incapacità di attendere alle ordinarie occupazioni per un tempo superiore ai quaranta giorni, ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?