Contenzioso e giurisprudenza

Alle Sezioni unite l’incompatibilità degli incarichi

di Matteo Prioschi

La seconda sezione civile della Cassazione con l’ordinanza interlocutoria 24083/2019 ha rimesso alle Sezioni unite la materia del divieto per i dipendenti del settore pubblico di svolgere altre attività lavorativa se non previo consenso del datore di lavoro. La decisione è nata a seguito del contenzioso tra una banca e l’agenzia delle Entrate in quanto l’istituto di credito ha conferito l’incarico di presidente del ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?