Contenzioso e giurisprudenza

Assenza alla visita fiscale, la Cassazione definisce la nozione di urgenza

di Angelina Turco

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

L'urgenza che giustifica l'assenza del lavoratore alla visita fiscale deve sussistere nel momento in cui la visita stessa viene effettuata. La Cassazione, con ordinanza del 1° ottobre 2019, n. 24492 , è intervenuta a chiarire la corretta applicazione e portata dell'articolo 5, comma 14, del Dl 12 settembre 1983, n. 463, il quale prevede che «qualora il lavoratore, pubblico o privato, risulti assente alla visita di controllo senza giustificato motivo, decade dal diritto» al trattamento economico di malattia.Questi, in ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?