Contenzioso e giurisprudenza

Pensioni, neutralizzazione degli stipendi anche oltre l’ultimo quinquennio

di Antonello Orlando

La neutralizzazione delle ultime retribuzioni a fini pensionistici, se sfavorevoli al lavoratore, si allarga oltre l'ultimo quinquennio di lavoro. Questo il principio desunto dal tribunale di Como che, con sentenza 142/2019, ha dato un'interpretazione estensiva della nota sentenza della Corte costituzionale 264/1994. In particolare, l'assicurato che ha intrapreso il contenzioso giudiziario contro l'Inps aveva ottenuto nel 2009 una pensione di anzianità contributiva pre Fornero (che decorreva con 40 anni ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?