Contenzioso e giurisprudenza

La decorrenza della prescrizione del reato di omissioni dolose di cautele non inizia con il decesso del lavoratore

di Mario Gallo

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La Corte di cassazione, quarta sezione penale, con la sentenza 45935 del 12 novembre 2019 , ha affrontato il delicato caso dei decessi plurimi di lavoratori esposti ad amianto nello stabilimento ex Ilva di Taranto, in questi giorni al centro dell'attenzione per le vicende legate al recesso di Arcelor Mittal. La vicenda giudiziaria ha visto coinvolti trenta soggetti che si sono succeduti nel ruolo di datore di lavoro e di dirigente ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?