Contenzioso e giurisprudenza

Attribuzione della qualifica superiore in caso di svolgimento di mansioni eterogenee

di Angelina Turco

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Qualora un lavoratore svolga, oltre a mansioni proprie della categoria di appartenenza, anche altre mansioni definite dalla contrattazione collettiva come proprie della categoria superiore rivendicata, per stabilire il diritto all'attribuzione della qualifica superiore ex articolo 2103 del Codice civile il giudice deve attenersi al criterio della prevalenza, avendo riguardo al contenuto della mansione primaria e caratterizzante la posizione di lavoro. Tale principio è stato espresso dalla Corte di cassazione con ordinanza 12 dicembre 2019, n. 32699 , che richiama ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?