Contenzioso e giurisprudenza

Nei Ccnl l’aspettativa può prolungare il periodo di assenza

di Pasquale Dui

La fattispecie del licenziamento per superamento del periodo di comporto in caso di malattia è un’ipotesi tipizzata di giustificato motivo di licenziamento, cosicché le regole dettate dall’articolo 2110 del Codice civile prevalgono, in quanto speciali, sia sulla disciplina dei licenziamenti individuali, sia su quella degli articoli 1256, 1463 e 1464 del Codice civile, e si sostanziano nell’impedire al datore di lavoro di mettere fine unilateralmente al rapporto fino al superamento del limite di tollerabilità dell’assenza (il cosiddetto comporto) predeterminato ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?