Contenzioso e giurisprudenza

Causalità presunta tra lavorazione e malattia professionale tabellata

di Flavia Maria Cannizzo

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Nell'ambito delle malattie professionali cosiddette "tabellate" è presunta la causalità fra lavorazione e malattia professionale contratta, spettando all’Inail l'onere della prova contraria liberatoria, ovvero dimostrare l'efficacia causale esclusiva di eventuali fattori morbigeni extra-lavorativi. In carenza di questa prova contraria, deve ritenersi sussistente il nesso causale tra l'attività professionale e la malattia previste in tabella. La Cassazione (sentenza 4 febbraio 2020, numero 2523 ) torna, di nuovo, a occuparsi delle morti da esposizione ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?