Contenzioso e giurisprudenza

L’obbligo di repêchage si applica anche in caso di cessazione di appalto

di Giulia Basso e Valentina Pomares

Il divieto di licenziamento stabilito dal legislatore fino al 31 marzo 2021 si applica anche al caso della cessazione degli appalti. Spesso le aziende esternalizzano determinate attività, che non fanno parte del loro core business, sottoscrivendo contratti di appalto di servizi con società terze (per pulizia, vigilanza, mensa aziendale, manutenzione, logistica, servizi informatici). Non di rado sorgono problematiche giuslavoristiche al momento della cessazione del contratto di appalto, determinata ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?