Contenzioso e giurisprudenza

Manifesta insussistenza, reintegrazione obbligatoria

di Angelo Zambelli

La Corte costituzionale, a seguito della camera di consiglio di ieri, ha dichiarato fondata la questione di legittimità costituzionale dell’articolo 18, comma 7, dello statuto dei lavoratori, come riformato dalla legge 92/2012, là dove prevede la facoltà e non il dovere del giudice di reintegrare un lavoratore illegittimamente licenziato in mancanza di giustificato motivo oggettivo. L’articolo 18, nella formulazione originaria del 1970, prevedeva un unico regime sanzionatorio a tutela del lavoratore illegittimamente licenziato da un’azienda che ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?