Contrattazione collettiva

Fasi, entro il 31 maggio 2017 il versamento dei contributi del secondo trimestre del 2017

di Cristian Callegaro

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Entro il 31 maggio 2017 le aziende industriali sono tenute a versare al Fasi (Fondo assistenza sanitaria integrativa per i dirigenti di aziende produttrici di beni e servizi) la contribuzione riferita al 2° trimestre dell'anno 2017. Importo contributivi La contribuzione trimestrale è pari ai seguenti importi:-Impresa per dirigente attivo: 468,00 euro (1.872,00 annui);-Impresa per solidarietà: 318,00 euro (1.272,00 annui);-Dirigente attivo: 240,00 euro (960,00 annui). Contribuzione dovuta per iscrizioni nel corso del trimestre Nell'ipotesi di dirigenti ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?