Ccnl artigiani e Pmi, le vie alternative al lavoro saltuario
Contrattazione collettiva

Ccnl artigiani e Pmi, le vie alternative al lavoro saltuario

di Fabio Antonilli

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

L'abrogazione dei voucher e le limitazioni all'utilizzo del lavoro a chiamata impongono agli operatori di ricercare soluzioni alternative facendo leva sugli istituti contrattuali esistenti e normati dai contratti collettivi. Ciò in particolare per quei settori che, per caratteristiche strutturali della produzione e/o della domanda, necessitano di manodopera in maniera occasionale o comunque limitata ad alcuni periodo nell'arco della settimana e dell'anno. La prima e più valida alternativa è il contratto di lavoro part-time, sul quale è intervenuto in modo ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?