Contrattazione collettiva

Piccole industria della metalmeccanica, slitta il versamento per la sanità integrativa

di Cristian Callegaro

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Attraverso circolare inviata in data 20 dicembre 2017, Unionmeccanica Confapi ha informato le aziende che applicano il c.c.n.l. metalmeccanica pmi Confapi circa il differimento del versamento delle quote per la sanità integrativa. “Considerato l'approssimarsi della scadenza del 1° gennaio 2018 – si legge sulla circolare -, nelle more di definire le modalità di versamento della suddetta quota di contribuzione, Unionmeccanica-Confapi, e Fim-Cisl Fiom-Cgil Uilm-Uil hanno concordato con accordo sottoscritto in data 18 dicembre 2017 di differire il primo versamento ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?