Contrattazione collettiva

Invecchiamento attivo dei chimici gestito con accordi aziendali

di Maria Rosa Gheido

Il nuovo contratto collettivo nazionale per gli addetti dell’industria chimica sarà accessibile anche in versione digitale, consultabile su tutti i dispositivi informatici compresi smartphone e tablet. Non è certo questa una delle principali misure introdotte con l’accordo del 19 luglio 2018 con cui Federchimica, Farmindustria e le organizzazioni sindacali di settore, Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec, Ugl Chimici, Failc-Confail, Fialc-Cisal, hanno anticipato il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro per gli addetti all’industria chimica, chimico-farmaceutica, delle fibre ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?