Contrattazione collettiva

Ryanair, in Italia il primo contratto

di Cristina Casadei

Parte dall’Italia la nuova contrattazione collettiva di Ryanair con i piloti. È stato siglato nel nostro paese il primo contratto collettivo nazionale di lavoro o, come si legge nell’accordo redatto in lingua inglese, Cla, Collective labour agreement, firmato dalla compagnia e da Anpac, unica sigla riconosciuta per i piloti in Italia (secondo i dati forniti dalla stessa Anpac, la sigla ha 300 iscritti sui 500 piloti in organico in Italia). Protestano però Filt Cgil e Uiltrasporti: ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?