Contrattazione collettiva

Dall’asilo alla sanità l’esperto per i piani

di Francesco Nariello

«Spese sanitarie, assistenza, bonus asili nido e baby sitter, ma anche buoni acquisto o borse di studio per i figli: sono alcune soluzioni per convertire in parte o in toto i premi di produttività in servizi», spiega Giovanni Marcantonio, professionista attivo a Torino e formatore in welfare aziendale per la Fondazione Studi dei consulenti del lavoro. «Si tratta di strumenti - prosegue - le cui possibilità di impiego sono state ampliate dalla legge di bilancio 2016, che hanno grande ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?