Contrattazione collettiva

Accordi su misura dell’azienda

di Aldo Bottini

La disciplina sul mutamento di mansioni, introdotta dal Jobs act con la modifica dell’articolo 2103 del codice civile, ha aperto spazi significativi alla contrattazione collettiva e persino individuale. Prima della modifica del 2015, la normativa sul cambio di mansioni era estremamente rigida. Il divieto di demansionamento era assoluto. Addirittura c’era chi poneva in dubbio che si potesse validamente pattuire un demansionamento al fine di evitare il licenziamento per soppressione della posizione. Ora la norma impone ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?