Contratti di lavoro

Sanzioni differenti secondo la tipologia della violazione

di Alessandro Rota Porta

Gli utilizzatori del contratto di prestazione occasionale devono prestare attenzione all’apparato sanzionatorio: su questo punto la circolare Inps 107/2017 ha fornito alcune prime indicazioni (sebbene restino ancora dubbi interpretativi). Il comma 20 dell’articolo 54 bis, del Dl 50/2017 prevede che, se vengono sforate le soglie economiche complessive che ammettono il ricorso ai voucher (2.500 euro per ciascuna prestazione resa da un singolo prestatore in favore di un singolo utilizzatore o, comunque, il limite di durata della prestazione ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?