Contratti di lavoro

Vicenza, i lavoratori scelgono benzina e previdenza

di Barbara Ganz

I lavoratori che scelgono i benefit preferiscono i buoni benzina (28,4%) e la previdenza complementare (20,1%) , che insieme coprono quasi la metà del valore complessivo delle scelte. La terza voce è quella dei rimborsi, ovvero spese destinate a istruzione e assistenza a familiari, anziani e non autosufficienti (asili nido, gite scolastiche, libri di testo scolastici, rette universitarie, case di cura e di riposo...), che rappresentano il 16,6%; quarti i buoni alimentari a quota 16%. Sotto la soglia ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?