Contratti di lavoro

Nuovi voucher, accrediti sul conto entro il 15 del mese successivo

di Manuela Lombardo e Alessandro Rota Porta

Con la regolamentazione del lavoro occasionale disposta dal Dl 50/2017 , sono state previste diverse novità rispetto al regime previgente. In primo luogo, il compenso al prestatore viene ora pagato direttamente dall’Inps e non più dal committente, come avveniva in passato. Inoltre, le tempistiche del pagamento sono state notevolmente dilatate, perché l’Istituto può saldare le somme entro il 15 del mese successivo a quello in cui è stata svolta la prestazione. Dunque, rispetto a quanto prospettato nel quesito, ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?