Contratti di lavoro

Comuni e sanità, aumenti da giugno

di Gianni Trovati

Dovrebbero cambiare da giugno le buste paga di circa 1,5 milioni di dipendenti pubblici negli organici di sanità, regioni ed enti locali. È questo l’effetto della certificazione ottenuta dalla Corte dei conti sulle intese siglate all’Aran il 21 febbraio («Funzioni locali», che comprendono regioni, province, città metropolitane e comuni) e il 23 febbraio scorso (sanità). Ora manca solo l’ultimo passaggio, formale ma decisivo, con la convocazione dei sindacati all’Agenzia per la firma definitiva: convocazione che i sindacati hanno subito ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?