Contratti di lavoro

Di Maio incontra i rider. Cgil: ci chiami al tavolo

di Cristina Casadei

Il neoministro del Lavoro, Luigi Di Maio parte dai rider. Nel giorno del suo insediamento, ha infatti incontrato i rider, «una categoria di lavoratori che fa parte dei nuovi lavori, simbolo di una generazione abbandonata che non ha né tutele e a volte nemmeno un contratto», ha detto Di Maio. I prossimi passi per il neoministro devono essere «l’assicurazione ed una paga minima dignitosa». Nei giorni scorsi a Bologna è stata firmata la prima carta ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?