Contratti di lavoro

Sui contratti a tempo tre causali. Delocalizzazioni, ecco le norme

di Carmine Fotina e Claudio Tucci

Si va verso il ripristino delle «causali» nei contratti a termine, con l’individuazione, ex lege, di tre “motivi” che le imprese dovranno indicare per poter ricorrere a lavoratori a tempo. Sulle delocalizzazioni si punta invece a rafforzare i vincoli già esistenti, innanzitutto trasformando in legge alcuni principi contenuti in una circolare del precedente governo. Questi interventi dovrebbero essere inseriti nel primo decreto legge, in arrivo probabilmente già entro fine mese. Il ministro dello Sviluppo e del Lavoro, Luigi ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?