Contratti di lavoro

Tornano a salire i contratti stabili Disoccupazione in calo al 10,7%

A maggio l’Istat ha registrato 114mila occupati in più sul mese; si tratta essenzialmente di lavoratori senior, ma anche di giovani nella fascia d’età 25-34 anni. Dopo mesi di frenate, hanno ripreso a salire i contratti a tempo indeterminato: +70mila unità (un balzo addirittura superiore a quello dei rapporti a termine, +62mila - si arriva a 114mila occupati in più rispetto ad aprile perché a maggio gli autonomi sono diminuiti di 18mila posizioni). Sull’anno, l’occupazione è aumentata di ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?