Contratti di lavoro

Disoccupati sotto il 10%, ma più inattivi

di Claudio Tucci

Ad agosto l’Istat ha registrato 69mila occupati in più sul mese, +312mila sull’anno, con il tasso di occupazione che ha raggiunto il livello più alto (dall’inizio delle serie storiche, 1977), pari al 59 per cento. In piena estate sono tornati a salire i rapporti a tempo indeterminato, anche per effetto delle stabilizzazioni di contratti a tempo di durata più lunga per sfuggire alla stretta (il ritorno delle causali dopo i primi 12 mesi “liberi”) introdotta, dallo ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?