Contratti di lavoro

Dai 5,80 euro (lordi) dei tranvieri al 50% in più all’ora dei chimici

di Giorgio Pogliotti e Claudio Tucci

Mentre il dibattito politico è concentrato sulle chiusure festive degli esercizi commerciali, c’è tutto un mondo del lavoro per cui la domenica è un giorno normale. Sono poliziotti, finanzieri e carabinieri, vigili del fuoco, personale sanitario, ferrovieri, autoferrotranvieri, chimici, metalmeccanici, solo per citare alcune categorie. Per loro neppure i sindacati hanno mai proposto “esenzioni” dai turni di impiego. Chiedono, piuttosto, migliorie economiche e normative da introdurre nei contratti collettivi. Partiamo dagli autoferrotranvieri. Sono circa 100mila, ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?