Contratti di lavoro

Niente obbligo, si lavora solo se c’è l’accordo tra azienda e dipendente

di Giampiero Falasca e Matteo Prioschi

La liberalizzazione degli orari di apertura dei negozi fa percepire come ovvio e obbligato dover lavorare di domenica e nelle festività. In realtà il quadro normativo non è così scontato, come la giurisprudenza ha avuto modo di ricordare più volte con numerose sentenze. Per quanto riguarda le festività definite come tali dalla legge, vale ancora quanto stabilito dalla legge 260 del 1949. Nelle quindici ricorrenze elencate all’articolo 2 (tra cui Natale, primo dell’anno, 25 aprile, 1° maggio, ferragosto ma ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?