Contratti di lavoro

«Deroghe», la via d’uscita ai vincoli del decreto dignità

di Giorgio Pogliotti e Claudio Tucci

È partita la corsa a modificare il decreto dignità, le cui disposizioni che contengono un robusto giro di vite su contratti a termine e somministrazione, rafforzato da una successiva circolare del ministero del Lavoro, sono divenute pienamente operative da novembre con l’esaurirsi della fase transitoria. A fare da apripista nel “correggere” il provvedimento è stata, prima di Natale, l’intesa raggiunta da Assolavoro con i sindacati (hanno firmato tutti, Felsa Cisl, Nidil Cgil e Uil.tem) per ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?