Contratti di lavoro

Accordi collettivi e somministrazione le chiavi per i nuovi contratti a tempo

di Aldo Bottini

L’aumento del numero delle trasformazioni dei rapporti di lavoro da tempo determinato a tempo indeterminato registrato nel 2018 e nei primi mesi del 2019 rispetto agli anni precedenti, che emerge dai dati del ministero del Lavoro e dell’Inps, può verosimilmente ricollegarsi all’entrata in vigore del decreto lavoro 87/2018 (solo per la parte di stabilizzazioni verificatasi dalla seconda parte del 2018 in poi), ma questo non autorizza a ritenere che si tratti un effetto stabile delle nuove norme, destinato a ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?